Cosi come ti vedo

Non sei una top-model, non sei una sirena, non sei una star,
non sei  una miliardaria , non sei una sex-simbol;
ma SEI TUTTO PER ME.

Rappresenti il mio ideale di donna.
Quando ti vedo non c’è spazio nel mio cervello per nessun pensiero.
Mi sconcerti.

Quando ti guardo dritto negli occhi mi sembra di trovarmi in un’altra dimensione dove tutto è possibile , dove tutto è bello ;e tu sei la regina di questo regno incantato.
Quando ti guardo penso solo alle cose belle della vita.

Penso a quel sentimento strano che si chiama AMORE.
Sentimento al quale non si riesce a dare una spiegazione ma che nasce e cresce nei nostri cuori e si manifesta come un frutto che matura dal proprio albero.
All’inizio non ti accorgi della sua presenza,ma noti che i tuoi comportamenti cambiano.

Non hai fame, non hai sonno, non hai più istinti sessuali.
Credi di essere vuoto dentro ma c’è un’energia che ti alimenta e diventa sempre più potente e indipendente.

Io non ho mangiato, non ho dormito e mi sono sentito vuoto;
ti devo ringraziare per questo???

Licenza Creative Commons
Cosi come ti vedo by Simone Moretti is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at https://simonemoretti75.wordpress.com/2013/03/29/cosi-come-ti-vedo/.

Annunci

Un pensiero su “Cosi come ti vedo

  1. Tiziana

    Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace.
    Secondo me il senso di questa poesia è in questo detto.
    Il poeta comincia la poesia dicendo che la propria amata è tutto per lui benchè lei non sia lo stereotipo della perfezione.
    Certo non so cosa quella donna abbia pensato dopo aver letto questo primo versetto perchè è un’arma a doppio taglio.
    E’ simpatico il fatto che lo scrittore abbia evidenziato in maiuscolo la frase “SEI TUTTO PER ME”, forse anche lui era preoccupato
    per la reazione della sua amata.
    Un altro aspetto molto bello è il modo in cui l’autore ha reagito all’amore non mangiando non dormendo e sentendosi svuotato.
    Non ho capito se nell’ultima frase “ti devo ringraziare per questo???” sia polemico o ironico ma credo più alla seconda.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...